Forum by laureateci.it
[ Home | REGOLE FORUM | Tutti i blog | Profilo | Registrati | CHAT | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download Informatica | Download ICD | Download TPS | Download Magistrale | Download Specialistica | Giochi | Cerca nel web | cerca | faq | RSS ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Cultura Informatica
 HW / SW
 Tassa su pc e telefonini per dare soldi alla Siae
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

tonynx
Utente medio

wardriving


Regione: Puglia
Prov.: Bari


Inserito il - 15/01/2010 : 15:36:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tonynx Invia a tonynx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
IL CASO
Tassa su pc e telefonini
per dare soldi alla Siae
Un decreto del ministro dei beni culturali aggiorna ed estende - come in nessun paese europeo - il cosidetto "equo compenso". Introdotti su tutti i dispositivi dotati di memoria. Piovono soldi sulla società degli autori ed editori, aumenti in arrivo per i prodotti hi-techdi ALESSANDRO LONGO

Cellulari, decoder, computer, lettori mp3: qualunque dispositivo abbia una memoria verrà colpito da una nuova "tassa", fra qualche giorno. È quanto deciso dal decreto firmato il 30 dicembre dal ministro dei Beni e delle attività culturali Sandro Bondi. Il decreto aggiorna ed estende, a livelli inauditi in Europa, il cosiddetto "equo compenso": una somma che i produttori di beni tecnologici devono versare a Siae, a "compenso" della copia privata. Cioè del fatto che l'utente può usare quelle tecnologie per fare un (legittima) copia personale di cd e film acquistati.

Finora però l'equo compenso è gravato solo su supporti (cd, dvd) e su masterizzatori. Adesso viene esteso a tutti i prodotti dotati di memoria. Un bel colpo, per Siae: "dall'equo compenso finora ha ricavato circa 70 milioni di euro. Dal 2010 passerà a circa 300 milioni, secondo stime di Confindustria e Assinform", dice Guido Scorza, avvocato tra i massimi esperti di copyright e hi-tech. Prevedibile che i produttori vorranno scaricare questa tassa sui consumatori, almeno in parte, come del resto è avvenuto con Cd e Dvd.

Il decreto contiene i dettagli del compenso per ciascun prodotto. In alcuni casi, come i cellulari, c'è una somma unitaria di 90 centesimi su ogni prodotto venduto. Per altri, come gli hard disk esterni o interni e la chiavette Usb, c'è una quota (in centesimi) per ogni GB. Considerato che ormai è comune trovare 250 GB di hard disk nei pc e che ne sono stati venduti 6,9 milioni nel 2008, solo da questa categoria di prodotti a Siae andranno circa 100 milioni euro l'anno. Destinati a salire di molto nei prossimi anni, visto che la quantità di GB degli hard disk cresce nel tempo.


Così Altroconsumo parla di "regalo di Natale in ritardo", dal governo alla Siae. "Anche in altri Paesi europei c'è l'equo compenso, ma non a questi livelli e non esteso a così tanti prodotti", dice Scorza. "L'assurdo è che in Italia l'industria o i consumatori finanzieranno Siae anche per prodotti che non c'entrano nulla con la copia privata. O che c'entrano solo marginalmente". È raro, in effetti, usare la memoria di un cellulare per ospitare copia della musica comprata su cd; ancora più improbabile che lo si faccia per i film in dvd. "Impossibile, inoltre, usare l'hard disk di un decoder Sky per questi scopi. Eppure l'equo compenso si applicherà anche a tali prodotti", continua Scorza.

La pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale è prevista a giorni e subito dopo diventerà effettivo. Con buona pace di chi, come Altroconsumo e l'associazione confindustriale Asstel, si era opposto con tutte le forze al decreto, nelle scorse settimane.

fonte: repubblica.

Se quella notte per divin consiglio, Donna Rosa concependo Silvio…… avesse dato ad un uomo di Milano, anziché la topa il proprio deretano, l'avrebbe preso in culo quella sera, sol donna Rosa e non l'Italia intera!
ROBERTO BENIGNI...su berlusconi

tonynx
Utente medio

wardriving


Regione: Puglia
Prov.: Bari


Inserito il - 15/01/2010 : 15:38:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tonynx Invia a tonynx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ps:
tutti in coro:
grazie berlusconi!!!!

Se quella notte per divin consiglio, Donna Rosa concependo Silvio…… avesse dato ad un uomo di Milano, anziché la topa il proprio deretano, l'avrebbe preso in culo quella sera, sol donna Rosa e non l'Italia intera!
ROBERTO BENIGNI...su berlusconi
Torna all'inizio della Pagina

ada
Nuovo Utente



Inserito il - 16/01/2010 : 09:39:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ada Invia a ada un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
perchè assessori, deputati, onorevoli e cariche politiche varie anzichè infervorire la propria fantasia con nuove tasse incredibili, non provvedono a ridurre i propri stipendi, che è l'azione più saggia che tutti ci aspettiamo, al fine di ridimensionare il debito pubblico ormai alle stelle, che fa dell'italia un paese ridicolo?
non c'è limite al peggio... solo una rivoluzione civile ci può salvare...
ada
Torna all'inizio della Pagina

fozzy04
Utente medio

fractal


Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Palo del Colle


Inserito il - 16/01/2010 : 11:56:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fozzy04 Invia a fozzy04 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
PUNTO PRIMO:
Anche le passate classi politiche avevano grande immaginazione nell'inventare nuove tasse: 20anni fa io pagavo la tasse annuale sulla patente, la tassa annuale sul passaporto, la tassa annuale sull'autoradio, ecc. ecc. Quindi è il Governo di turno che, assetato di soldi, s'inventa la tassa del giorno.

PUNTO SECONDO:
Dovrebbe essere compito dell'opposizione di turno impedire con ogni mezzo gli scempi del Governo di turno, ma il fatto che questa legge sia passata sotto silenzio la dice lunga sulla connivenza che lega questa Sinistra a questa Destra.

Conclusione: se decideranno di tassare la me*da, la prossima classe politica nascerà senza buco...

"... io cerco di prendere dei muratori e farne degli architetti, ma voi sempre muratori rimanete! (F.Esposito)


Il mio sito MOLTO sperimentale http://effedigi.altervista.org
Torna all'inizio della Pagina

tonynx
Utente medio

wardriving


Regione: Puglia
Prov.: Bari


Inserito il - 20/01/2010 : 13:46:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tonynx Invia a tonynx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da fozzy04


PUNTO SECONDO:
Dovrebbe essere compito dell'opposizione di turno impedire con ogni mezzo gli scempi del Governo di turno,



e siiii..ormai è sempre colpa dell'opposizione!!
ma per favore!

Se quella notte per divin consiglio, Donna Rosa concependo Silvio…… avesse dato ad un uomo di Milano, anziché la topa il proprio deretano, l'avrebbe preso in culo quella sera, sol donna Rosa e non l'Italia intera!
ROBERTO BENIGNI...su berlusconi
Torna all'inizio della Pagina

fozzy04
Utente medio

fractal


Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Palo del Colle


Inserito il - 20/01/2010 : 18:12:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fozzy04 Invia a fozzy04 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da tonynx

Citazione:
Messaggio inserito da fozzy04


PUNTO SECONDO:
Dovrebbe essere compito dell'opposizione di turno impedire con ogni mezzo gli scempi del Governo di turno,



e siiii..ormai è sempre colpa dell'opposizione!!
ma per favore!



Attento: non ho detto che è colpa dell'opposizione...io ho parlato di connivenza.
La responsabilità delle Leggi è prerogativa del Parlamento, quindi sia della maggioranza sia dell'opposizione. Quello che voglio dire è che quando si tratta di leggi di un cero tipo, vedi la Sinistra che organizza i girotondi e i titoloni sui giornali; quando si tratta di nuove tasse e tassine al massimo te ne accorgi dopo che è già stata votata ed approvata nel + assoluto silenzio. Lì riconosci la connivenza tra maggioranza ed opposizione.

"... io cerco di prendere dei muratori e farne degli architetti, ma voi sempre muratori rimanete! (F.Esposito)


Il mio sito MOLTO sperimentale http://effedigi.altervista.org
Torna all'inizio della Pagina

Lawliet L
Utente medio

Lawliet

Prov.: Bari


Inserito il - 27/01/2010 : 17:35:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lawliet L Invia a Lawliet L un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tre parole: siamo alla frutta!

Dai un pesce (programma) a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare (programmare) e lo nutrirai per tutta la vita." ... ovvero ... niente pappa pronta ...!
Torna all'inizio della Pagina

cirux
Utente medio

CTR


Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: grottaglie


Inserito il - 28/01/2010 : 18:09:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cirux Invia a cirux un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono semplicemente schifato
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum by laureateci.it © 2002 - 2012 Laureateci Communications Torna all'inizio della Pagina
Il DB ha risposto in 0,24 secondi.

TargatoNA.it | SuperDeejay.Net | Antidoto.org | Brutto.it | Equiweb.it | Snitz Forum 2000